fbpx

installazione turbocompressore

segui i nostri consigli

Il turbocompressore è un meccanismo molto delicato e sofisticato, un meccanismo che difficilmente si rompe da solo, se non dopo moltissimi chilometri. Diversi sono i fattori che determinano la rottura del turbo. A seguire alcuni suggerimenti che saranno di aiuto per chi installa il turbocompressore.

01 Le cause

Cause rotture turbocompressore
La presenza di oggetti estranei, la mancanza di lubrificazione, la contaminazione dell’olio, l’eccessiva accelerazione e l’eccessiva temperatura sono le principali cause di rottura del turbocompressore.

02 Verifiche preliminari

Verifiche preliminari

Prima dell’installazione verificare che tutti i manicotti dell’aria collegati siano perfettamente puliti e non danneggiati e che all’interno non siano presenti residui di alcun genere.
Verificare l’intero sistema di lubrificazione.
Pulire coppa olio , pulire o sostituire scambiatore calore olio, sistema pescaggio olio, pompa olio.
Verifica flusso e pressione olio sia a motore freddo che caldo, pulizia o sostituzione EGR, FAP, catalizzatore, MAF

03 Guarnizioni

Guarnizioni

Accertarsi di utilizzare le guarnizioni corrette.

Importante: Non utilizzare sigillanti o guarnizioni liquide, in particolare per l’ingresso o l’uscita dell’olio, poiché nel turbocompressore l’eccesso di tali materiali potrebbe ridurre o interrompere il flusso dell’olio.

04 Sostituzione olio

Sostituzione olio
Sostituire olio, filtri olio , aria e carburante. Durante l’installazione del nuovo filtro dell’olio inserire olio motore pulito. Se accessibile, procedere anche con il riempimento della linea di pressione dalla pompa dell’olio al filtro. Il filtro dell’aria e il suo alloggiamento devono essere puliti da detriti o residui di vario genere.

05 Pulizia sfiato motore

Pulizia sfiato motore

Pulire il sistema di sfiato del motore (sistema di ventilazione positiva del carter) e verificarne il corretto funzionamento. Qualsiasi ostruzione o malfunzionamento può causare una pressione elevata nel carter e determinare perdite di olio dal turbocompressore nei sistemi di ingresso e scarico.

06 Tubi di drenaggio

Tubi di drenaggio
Prestare particolare attenzione ai tubi di drenaggio e mandata dell’olio, che devono essere perfettamente puliti e privi di danni per garantire un flusso dell’olio senza limitazioni. È consigliabile utilizzare un tubo di ingresso dell’olio nuovo quando si installa il turbocompressore.

07 Olio nuovo

Olio nuovo

Versare il nuovo olio del motore nel foro di ingresso dell’olio del turbocompressore.

08 Avvio motore

Avvio motore

Far girare il motore per 10-15 secondi senza accenderlo: spegnere l’alimentazione/iniezione o utilizzare la modalità di test della compressione. Questo consente di innescare il flusso dell’olio verso il turbocompressore riempiendo i tubi della pressione dell’olio, il filtro dell’olio e il turbocompressore con l’olio prima dell’accensione.
Importante: All’avvio del motore, il turbocompressore funziona ad alta velocità e una mancata lubrificazione in questi primi importanti secondi potrebbe pregiudicare seriamente l’efficienza e la durata nel tempo del turbocompressore nuovo.

09 Verifiche

Verifiche funzionamento

Avviare il motore e lasciarlo al minimo per 3-4 minuti, per consentire la verifica corretta di perdite di olio, gas e aria. Se nella fase di accensione del motore viene rilevata una perdita, risolvere il problema immediatamente.
Spegnere il motore e verificare nuovamente il livello dell’olio del motore.

Contatta

I nostri esperti

Chiedi un preventivo gratuito o informazioni sui nostri prodotti

matera

+39 0835383054

roma

+39 0662205100

milano

+39 0239198233

orario

dal lunedì al sabato
dalle 7:00 alle 20:00

×