fbpx

cause dei danni al turbocompressore

i casi più frequenti

Se non si riscontrano cause ovvie, assicurarsi che il tecnico specialista del turbocompressore esegua un programma approfondito di risoluzione dei problemi.

corpi estranei

Danno della ruota del compressore o delle pale variabili, causato da piccoli oggetti che entrano ad alta velocità nella turbina o nell’alloggiamento del compressore, portando così a una limitazione dei movimenti della pala e a uno squilibrio della ruota.
Danno ad una ruota del compressore
Danno ad una ruota del compressore
Danno a un gruppo ugello
Danno a un gruppo ugello

MANCANZA DI lUBRIFICAZIOne

Lesioni dovute a logorio del turbocompressore e al trasferimento di materiale creato dalla frizione metallo-metallo, alte temperature causate da restringimenti nell’entrata dell’adduzione di olio, posizionamento scorretto della guarnizione e uso di guarnizioni liquide o lubrificanti di scarsa qualità.

Alte temperature e trasferimento di materiali al cuscinetto
Alte temperature e trasferimento di materiali al cuscinetto

CONTAMINAZIONE DELL’OLIO

Danno del sistema di cuscinetti del turbocompressore causato di solito da un’alta concentrazione di carbonio sospeso nell’olio, causato da cambi d’olio e filtro poco frequenti o scarsa manutenzione. Il danno ai cuscinetti può essere dovuto anche a particelle metalliche causate dall’usura del motore o ad acciaio in frammenti sospeso nell’olio a seguito di un intervento importante sul motore.
Grandi particelle nell'olio possono causare graffi profondi e impatti
Grandi particelle nell'olio possono causare graffi profondi e impatti
Cuscinetto usurato e graffiato. Trasferimento di materiale all'albero
Cuscinetto usurato e graffiato. Trasferimento di materiale all'albero

SOVRAVELOCITÀ E TEMPERATURA ECCESSIVA

Danno al turbocompressore causato da un lavoro oltre i parametri studiati o al di fuori delle specifiche tecniche del produttore del veicolo. Problemi di manutenzione, malfunzionamenti del motore o modifiche delle prestazioni non autorizzate possono spingere le velocità di rotazione del turbocompressore oltre i limiti di funzionamento, causando guasti dovuti ad affaticamento del compressore e delle ruote della turbina.
L'effetto a buccia d'arancia sulla parte posteriore della ruota del compressore è un chiaro segno di sovravelocità
L'effetto a buccia d'arancia sulla parte posteriore della ruota del compressore è un chiaro segno di sovravelocità
Ruota della turbina con guasto da fatica dovuto a sovravelocità ciclica
Ruota della turbina con guasto da fatica dovuto a sovravelocità ciclica

Contattaci come preferisci

Contatta

I nostri esperti

Chiedi un preventivo gratuito o informazioni sui nostri prodotti

matera

+39 0835383054

roma

+39 0662205100

milano

+39 0239198233

orario

dal lunedì al sabato
dalle 7:00 alle 20:00

×